Benvenuto!
Pubblicità

Cuccia dolce

Categoria :

Prodotto da pasticceria.

Espressioni dialettali:

Grano dolce, cuccia duci.

Ingredienti:

Grano, sale, ricotta, essenza di vaniglia.

Peculiarita':

Dolce rituale di calabresi e siciliani di origini lucane, basato su grano di frumento. Pastoso ma di consistenza croccante.

Zona/e di produzione:

Tutta la Regione.

Metodologie:

Il giorno prima della preparazione lasciare 100 gr di grano di frumento in acqua, ben coperti. Cambiare l'acqua e cuocere lentamente con un po' di sale per almeno mezza giornata. Quando e' ancora caldo, aggiungere ricotta zuccherata, l'essenza di vaniglia e mescolare bene. A Siracusa aggiungono il miele di fiori di arancia e il mosto di uva cotta. Qualche volta e' arricchito con rosso d'uovo, zucca candita, cioccolato e pinoli. In alcuni posti della Sicilia vengono fatti a forma di crocchette, coperti con buccia di arancia grattugiata e glassa.

Commenti:

Questo dessert e' probabilmente di origine araba. La cuccia e' tradizionalmente mangiata il 13 dicembre, il giorno di Santa Lucia. Questa leggenda trova origine in una storia che narra dell'arrivo di una tremenda carestia che fu sconfitta da una nave carica di frumento. In alcune citta' questo dessert viene mangiato il 17 gennaio, il giorno di Sant'Antonio Abate.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv