Benvenuto!
Pubblicità

Buccellato

Categoria :

Pane: grano tenero

Ingredienti:

Farina di grano tenero, acqua.

Coadiuvanti tecnologici: lievito naturale e di birra.

Zona/e di produzione:

Serra S. Bruno, prov. di Catanzaro.

Metodologie:

La pasta, previo impastamento di tutti gli ingredienti, viene fatta lievitare per diverse ore. Si formano dei pani tondi con un foro centrale piuttosto ampio, del peso variabile da 1 a 2 kg. Si cuoce nel forno caldo.

Commenti:

E' un pane che viene fatto in occasione del Corpus Domini e durante la processione viene infilato nel braccio, alla stessa stregua della "brazzadella" lombarda (vedi scheda). Nella stessa zona per la festa di S. Antonio vengono fatti dei piccoli panini. Per la festa di S. Biagio (patrono di Serra S. Bruno) che si festeggia il 3 febbraio, viene fatto lo "abbaculo", che e' un dolce a forma di punto interrogativo, confezionato con la stessa pasta degli "nzulli" di cui non e' dato sapere la ricetta. Si sa solo che sono fatti con mandorle, farina e zucchero. A vederli e al tatto sono durissimi, ma una volta in bocca si sciolgono subito. (Informazione personale di Carmelina Ceraso, insegnante di Serra S. Bruno).

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv