Benvenuto!
Pubblicità

Cuzzuppa

Categoria :

Prodotto da forno

Espressioni dialettali:

Candeliere, Cuddurace, Campanaru.

Ingredienti:

500 gr di pasta di pane, un cucchiaio di strutto, 150 gr di zucchero, 4 uova.

Peculiarita':

Tipico dolce simbolico pasquale a forma di anello e decorato di uova sode.

Zona/e di produzione:

Tutta la Regione

Metodologie:

Si aggiunge ai 500 gr di pasta di pane un cucchiaio di strutto, 150 gr di zucchero, 4 uova intere ed un pizzico di sale. Si impasta bene fino a raggiungere una consistenza elastica, si forma quindi una palla che dovra' essere coperta con un panno e sara' lasciata a lievitare in un luogo caldo. Si mette da parte un pezzo di pasta, poi si forma un grande anello e si mettono sopra le quattro uova senza sgusciarle. Con la pasta rimasta si forma una treccia per decorare il dolce. Si mette tutto in una teglia e si cuoce in forno a fuoco moderato. La varieta' a forma di candela e' fatta arrotolando delle strisce di pasta come grissini attorno all'uovo.

Commenti:

La tradizione vuole che la cuzzuppa venga offerta ai parenti la domenica di Pasqua. Il nome cuzzuppa e' associato etimologicamente alla figura di un bambino piccolo e robusto. Ai tempi dei Romani, durante le feste sigillarie, i bambini offrivano dei dolci portafortuna a forma di uccelli o angioletti fatti di pasta. Oggi la cuzzuppa viene preparata per ogni membro della famiglia. La dimensione del dolce e' proporzionale all'eta' della persona.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv