Benvenuto!
Pubblicità

Erbazzone dolce

Categoria :

Prodotto da forno

Ingredienti:

200 gr. di farina, 300 gr di zucchero, 120 gr di burro,300 gr di ricotta,200 gr di bietola, 70 gr di mandorle,4 uova, rum, limone, sale.

Peculiarita':

Torta di pasta frolla.

Zona/e di produzione:

Tutta la Regione.

Metodologie:

Si prepara la pasta con la farina, 150, gr di zucchero, un tuorlo d'uovo, un pizzico di sale, il burro ammorbidito. Si mette poi a riposare al fresco, ben avvolta in un canovaccio, per almeno due ore. Intanto si preparano le mandorle che vanno pelate, tostate leggermente e tritate e le bietole che devono essere lavate, lessate, strizzare e tritate finemente. In una terrina si mescola la ricotta, lo zucchero restante, le bietole, le mandorle, un bicchierino di rum, la buccia grattugiata del limone e due uova battute. Si stende la pasta, se ne usano i 2/3 per ricoprire il fondo e pareti di una teglia non troppo alta, ben imburrata ed infarinata, vi si versa sopra il ripieno preparato e, da ultimo, si ricopre con la pasta residua. Si cuoce in forno a 180 gradi.

La produzione e' tipicamente casalinga ma si vende anche nelle panetterie.

Commenti:

Questa gustosa crostata e' molto diffusa nelle campagne romagnole, e' preparata con la ricotta fresca e con una verdura tipica delle preparazioni salate: quella bietola che si ritrova nei tortelli (i cosiddetti ravioli, di bieta, che i romagnoli chiamano "urcio'") e nelle pizze salate. E' ottima a fine pasto: si puo' gustare fredda ma si gusta meglio tiepida.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv