Benvenuto!
Pubblicità

Patata di Viterbo

Categoria :

Ortofrutticolo fresco

Ingredienti:

Arsy, Liseta, Monalisa, Origo.

Peculiarita':

Colore: pasta giallo chiaro;

Forma: regolare, ovale e allungata, occhi superficiali, buccia liscia;

Altro: sapore gradevole, si presta specialmente per il consumo domestico.

Zona/e di produzione:

Viterbo.

Principali Comuni interessati: Acquapendente, Bolsena, Gradoli, Grotte di Castro, Latera, Onano, Proceno, San Lorenzo Nuovo, Valentano.

Metodologie:

Nelle imprese cooperative dell'area il piano delle concimazioni viene impostato annualmente sulla base di analisi effettuate presso laboratori specializzati; per la gestione delle irrigazioni ci si basa sui rilievi di 4 stazioni agrometereologiche; i trattamenti si avvalgono dei principi della lotta guidata; le operazioni di raccolta sono nella maggioranza dei casi meccanizzate.

Dopo la raccolta le patate sono mondate dalla terra, lavate, asciugate in tunnel, selezionate, in parte confezionate o destinate alla conservazione in frigo celle.

MOSTRE E SAGRE

A Grotte di Castro ogni anno il 15 agosto si svolge la Sagra della patata di Viterbo, giunta alla sua 18a edizione.

Commenti:

La coltivazione della patata e' diffusa da tempo nella zona quale coltura da rinnovo e per le alte rese ad ettaro.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv