Benvenuto!
Pubblicità

Salame con lingua

Categoria :

Carne trasformata

Ingredienti:

carne suina magra, con aggiunta di grasso corposo (circa il 30%).

Coadiuvanti tecnologici: sale, pepe e, per la salmistratura, chiodi di garofano, cannella, ginepro, macis, alloro.

Additivi: salnitro.

Zona/e di produzione:

Provincia di Mantova, con centro a S. Benedetto Po.

Metodologie:

Le carni suine grasse e magre di seconda scelta vengono macinate e condite con sale e aromi naturali, e quindi insaccate nella vescica o in un budello dal diametro di almeno 15 cm. La lingua di maiale intera, precedentemente salmistrata, viene introdotta ad insaccatura avvenuta. Attualmente, per motivi pratici, la lavorazione viene snellita introducendo la lingua a dadini precedentemente salmistrati.

Maturazione: in ambienti freschi ed areati per alcuni giorni.

Periodo di stagionatura: due mesi, fino alla festa dell'Assunzione, il 15 agosto, in occasione della quale questo prodotto viene tradizionalmente consumato. Si consuma bollito.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv