Benvenuto!
Pubblicità

Soppressata bresciana

Categoria :

Carne trasformata

Ingredienti:

carni suine grasse e magre.

Coadiuvanti tecnologici: sale, pepe, noce moscata, cannella, chiodi di garofano e, facoltativo, aglio. Nelle preparazioni piu' pregiate, gli aromi vengono infusi in vino rosso e filtrati.

Additivi: salnitro in alcuni casi.

Peculiarita':

 Peso: 1-2 kg, .Consistenza: e' in funzione del grado di stagionatura, solitamente e' semidura; Sapore caratteristico ed intenso; Colore rosso vivo.

Zona/e di produzione:

Provincia di Brescia, in particolare nelle zone lacustri, soprattutto sulle rive del Lago di Garda.

Metodologie:

Le carni suine magre vengono marinate, macinate e insaccate, con l'aggiunta all'interno di un pezzo intero di coppa o capocollo. Si usa un budello piuttosto voluminoso o anche la vescica.

Maturazione: cinque o sei giorni in stanze leggermente riscaldate.

Periodo di stagionatura: trenta giorni in cantina se si consuma cotta; da sei a quindici mesi se si consuma stagionata. E' molto importante che la legatura sia molto stretta, per non far passare assolutamente l'aria. Se e' necessario, quando la sopressa e' parzialmente calata di peso, si ripete la legatura.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv