Benvenuto!
Pubblicità

Salsiccia di fegato stagionata

Categoria :

Carne trasformata

Ingredienti:

fegato, carne e grasso corposo di suini allevati con metodo tradizionale.

Coadiuvanti tecnologici: sale, pepe, zucchero, aglio, buccia di arancia.

Zona/e di produzione:

Molto rinomate sono quelle della Comunita' montana dei Sibillini, nella zona di Montemonaco e Montelparo in provincia di Ascoli Piceno. Si producono pero' anche altrove nelle Marche, in particolare in provincia di Ascoli Piceno.

Metodologie:

Carni magre macinate, grasso sostenuto e fegato tagliuzzato a mano separatamente, in quantita' uguali, vengono conciati e insaccati nel budello tenue, avendo cura di forare la salsiccia con uno spillo per favorire l'uscita dell'aria e del sangue.

Maturazione: tre o quattro giorni in ambiente caldo e areato (in cucina vicino al camino).

Periodo di stagionatura: in cantina per sei o sette mesi, se gli ambienti sono idonei. Dopo, per conservarle, si mettono in vasi ricoperti di olio o strutto.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv