Benvenuto!
Pubblicità

Ambra di Talamello (Formaggio di Fossa)

Categoria :

Lattiero - caseario

Ingredienti:

Latte ovino e/o vaccino e/o caprino, da razze miste.

Alimentazione: pascolo estensivo naturale integrato da mangimi.

Peculiarita':

Peso: Kg 0,8-2; forma: le pezze si sono deformate, come sciolte su loro stesse e ricomposte poi caoticamente, assumendo le dimensioni piu' strane; crosta: tenera, ricoperta di varie muffe verdi, giallastre o bianche; pasta: soffice, scagliosa, friabile, di colore variabile dal bianco sporco al giallo paglierino al nocciola chiaro, odore intensamente aromatizzato; sapore: decisamente piccante e persistente, specie se il formaggio e' di capra.

Zona/e di produzione:

Comune di Talamello.

Commenti:

Il nome "Ambra di Talamello" e' stato dato da Tonino Guerra, Omero dei dialetti italiani. Il suo spirito poetico così si e' espresso: "Mi e' sembrato che per analogia il nome giusto fosse questo dell'Ambra, perche' anche questo formaggio ci arriva su da sotto terra. Va giu' che e' bianco e torna fuori quasi dorato come l'ambra, che quando riemerge dalle viscere profonde ha un colore giallo luminoso, come se avesse una sua luce interna".

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv