Benvenuto!
Pubblicità

Olive nere marinate

Categoria :

Vegetale trasformato

Ingredienti:

Olive nere, di varieta' raggiola o leccino.

Zona/e di produzione:

Tutta la provincia di Pesaro e territori limitrofi.

Metodologie:

Le olive accuratamente scelte, lavate in acqua corrente e poi messe ad asciugare all'aria, vengono disposte in vasi di vetro o di terracotta con l'aggiunta di sale grosso, aglio, pezzi di finocchio selvatico essiccato e scorze di limone e/o arance pure essiccate. Si lasciano riposare per una settimana in ambiente fresco avendo cura di agitare quotidianamente il vaso per permettere agli ingredienti di distribuirsi uniformemente. Le olive sono da considerarsi pronte quando avranno perduto parte della loro acqua ed il sapore non sara' piu' amaro.

Maturazione: 40 giorni circa.

Calendario di produzione: da ottobre-novembre a dicembre-gennaio.

Commenti:

Questa tecnica di conservazione utilizza cultivar di olivo che danno un frutto medio, piu' sapido del frutto a drupa grossa, e secondo gli esperti (Fontanazza) risultano molto piu' pregiate soprattutto se presentano un'elevata resa in polpa. Altrove, nell'Italia centrale, le olive vengono prima deamarizzate con il sale e successivamente condite.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv