Benvenuto!
Pubblicità

Olive verdi in salamoia tenere ascolane

Categoria :

Vegetale trasformato

Ingredienti:

Olive tenere ascolane

Zona/e di produzione:

Ascoli Piceno

Metodologie:

L'oliva viene deamarizzata con una soluzione al 3% di soda caustica. Si sciacqua piu' volte con acqua fredda e si mette in una salamoia aromatizzata ai semi di finocchio.

Calendario di produzione: fine settembre, inizio ottobre.

Commenti:

La storia locale ci dice che sia Rossini che Puccini erano ghiotti di olive ascolane in salamoia, e ancora piu' indietro nel tempo le olive dei piceni arrivavano sulla mensa dei romani. Le olive ascolane sono grosse come mandorle e la loro particolare tenerezza e' dovuta al tipo di terreno su cui crescono: sciolto, profondo e calcareo.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv