Benvenuto!
Pubblicità

Bresaola della Val d'Ossola

Categoria :

Carne trasformata

Ingredienti:

carni magre di prima scelta (fesa, sottofesa, magatello, noce) di bovini adulti allevati localmente.

Coadiuvanti tecnologici: sale, pepe, cannella, noce moscata, timo, rosmarino, chiodi di garofano, alloro, zucchero e vino bianco.

Zona/e di produzione:

Valli dell'Ossola, in provincia di Novara.

Metodologie:

Le carni pregiate (sottofesa, magatello) di bovini adulti vengono messe sotto sale e aromi vari per circa dieci giorni, durante i quali vengono girate per favorire un assorbimento omogeneo, in seguito le bresaole vengono asciugate, rivestite con budello naturale (bondeana), o conservate anche senza budello, e legate per essere appese. Hanno forma diversa secondo il taglio di provenienza.

Maturazione: dieci giorni circa in locali riscaldati.

Periodo di stagionatura: da due a tre mesi: il clima asciutto e areato delle vallate ossolane favorisce un'ottima produzione artigianale.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv