Benvenuto!
Pubblicità

Caprino ossolano

Categoria :

Lattiero - caseario

Ingredienti:

Latte puro caprino.

Alimentazione: a foraggio proveniente dall'area di produzione.

Peculiarita':

Altezza: pochi centimetri; diametro: cm. 10-15; peso: Kg. 0,050; forma: cilindrica; crosta: sottile, bianca o giallina se stagionato; pasta: morbida, di colore bianco.

Zona/e di produzione:

Domodossola (frazione Campoccio Dentro), Varzo, Val Vigezzo.

Metodologie:

Si porta il latte crudo a circa 18-20 gradi, aggiungendovi caglio di vitello o di agnello. Dopo la coagulazione, la massa viene sistemata in appositi formelli o lasciata sulla canapa, dopo averle dato una forma tonda. Matura in due o tre giorni.

Stagionatura: da 5 a 20 giorni.

Calendario di produzione: da marzo a novembre.

Commenti:

Produzione abbandonata per alcuni anni (negli anni 60 in quasi tutte le zone del Piemonte l'allevamento di capre e' andato diminuendo), e' stata ripresa attualmente da allevatori locali e da altri provenienti quasi nella totalita' dalla Lombardia. La caratteristica, in genere, comune a tutti i produttori di questo tipo di caprino e' di essere allevatori, casari e venditori.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv