Benvenuto!
Pubblicità

Tomino del Mel (Tomino di Melle)

Categoria :

Lattiero - caseario

Ingredienti:

Latte intero.

Alimentazione: a foraggio proveniente dalla zona di Melle, in particolare dal Colle S. Bernardo.

Peculiarita':

Altezza: cm 0,5-1; diametro: cm l0; peso: Kg 0,2; forma: a disco; crosta: assente; pasta: lucida, morbida, per lo piu' burrosa, di colore bianco porcellana.

Zona/e di produzione:

Valle Varaita, in particolare Ponte Valcorta, comune di Melle (CN).

Metodologie:

Come per l'Acceglio.

Stagionatura: da tre, fino a otto giorni circa, su teli di canapa.

Calendario di produzione: si produce tutto l'anno, ma per lo piu' in estate.

Commenti:

Tutti i Tomini delle Valli limitrofe a quella del Varaita erano, un tempo, spacciati per tomini di Melle, particolarmente famosi ed apprezzati. Alcuni informatori fanno comunque rilevare che solo i tomini di Melle hanno un colore perlaceo (e non bianchiccio).Il telo su cui vengono posti a stagionare deve essere rigorosamente di canapa. Si dice che un tempo fossero usate allo scopo le chamiso d'mare, cioe' le sottovesti della nonna.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv