Benvenuto!
Pubblicità

Pettole (o pittole)

Categoria :

Prodotto da forno

Ingredienti:

farina di grano duro, patate, acqua.

Coadiuvanti tecnologici: lievito di birra, sale.

Zona/e di produzione:

In tutta la regione Puglia ma particolarmente nel Salento.

Metodologie:

Le patate, lessate e schiacciate nel passatutto, vengono mischiate con una quantita' doppia di farina, aggiungendo il lievito di birra stemperato in acqua tiepida salata. Si amalgama bene la pasta e si lascia in riposo per almeno un'oretta. Si scalda dell'olio in padella e quando e' ben caldo si frigge la pasta a cucchiaiate. Si consumano sia calde che fredde.

Commenti:

e' una delle tante varianti che si possono fare con la pasta del pane. Spesso le pettole si usano in sostituzione del pane, oppure come sfiziosi antipasti. In questo caso, prima della frittura, nella pasta viene incorporato un pezzetto di filetto di acciuga, o di baccala', o un ortaggio.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv