Benvenuto!
Pubblicità

Casadinas

Categoria :

Prodotto da forno.

Ingredienti:

Ingredienti per la pasta: gr. 500 di farina di grano duro, 2 uova, 2 cucchiai da tavola di acqua salata, gr. 150 di burro o strutto. Per il ripieno: gr. 500 di formaggio pecorino grattugiato, gr. 100 di farina, 3 uova, scorza di limone grattugiata, mezzo cucchiaino di zafferano.

Peculiarita':

Pasta croccante a forma di cestino con ripieno morbido e saporito. Ogni pezzo misura circa cm. 10 di diametro.

Zona/e di produzione:

Sud della Sardegna.

Metodologie:

Si prepara la pasta con gr. 500 di farina di grano duro. Si mescola bene fino ad ottenere una consistenza compatta e liscia, si copre per mezz'ora e si lascia in un luogo caldo. Nel frattempo si prepara il ripieno mescolando 500 gr di formaggio pecorino, 100 gr di farina, 3 uova, una buccia di limone grattugiata e mezzo cucchiaino di zafferano. Si stende la pasta in una sfoglia sottile e si tagliano dei dischi di circa 10 cm ognuno. Si sollevano i bordi di ogni disco, si pizzica la superficie ad intervalli regolari, e si formano dei cestelli, si pone poi un cucchiaio di ripieno in ognuno di essi. Si dispongono le casadinas sopra una teglia ben ingrassata e si cuociono in forno a temperatura moderata per circa 30 minuti.

Commenti:

Durante la Pasqua un vasto assortimento di paste tradizionali sarde vengono preparate con il formaggio pecorino. Esse sono chiamate formagelle e sono disponibili in questa stagione.

Nel Sud della Sardegna una varieta' simile e' chiamata Pardulas. Questa prevede per il ripieno, al posto del formaggio, la ricotta e l'uva passa.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv