Benvenuto!
Pubblicità

Provola delle Madonie

Categoria :

Lattiero - caseario

Ingredienti:

Latte vaccino

Peculiarita':

Caglio: in pasta di agnello

Crosta: liscia, lucida, di colore giallo paglierino

Pasta: compatta, tenera, elastica, di colore bianco avorio tendente al paglierino

Facce: lisce e curve

Peso: 1-1.2kg

Zona/e di produzione:

Tutta l'area dei Monti delle Madonie

Metodologie:

Il latte riscaldato a 37-38 gradi viene coagulato nel tradizionale tino di legno od in una caldaia di rame stagnato aggiungendo caglio in pasta di agnello. Una volta raggiunta la densita' voluta della pasta si rompe la cagliata in grani grandi come una nocciola. Quindi si lascia acidificare la massa per un tempo variabile, aggiungendo acqua calda o siero caldo e successivamente si procede all'estrazione della massa che viene depositata per asciugare su di un tavolone di legno. Si taglia poi la pasta a fette sottili, Che vengono poste nel tino di legno e bagnate con acqua bollente a 85 gradi. Si effettua a questo punto la filatura della pasta, aiutandosi con un bastone e, quando si raggiunge una buona elasticita', si formano delle piccole pere. Legate due a due le Provole vanno in ambiente fresco ed areato, a cavallo di una pertica, dove si affinano per 10-15 giorni

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv