Benvenuto!
Pubblicità

Provoletta ragusana

Categoria :

Lattiero - caseario

Ingredienti:

Latte intero. Eccelle quello da razza modicana con alimentazione al pascolo.

Peculiarita':

Altezza: cm 15 circa; peso: Kg 0,5; forma: a pera; crosta: liscia (si puo' mangiare); pasta: morbida, filata, lievitata; colore: bianco sporco, tendente al giallino.

Zona/e di produzione:

Provincia di Ragusa.

Metodologie:

Si lascia il latte crudo ad inacidire naturalmente. Coagula in 24 ore.Dopo la rottura della cagliata (tuma), si cuoce con acqua calda, lavorandola fino alla giusta consistenza. La salatura si effettua per bagno in salamoia per 24 ore. Successivamente le forme vengono appese. Resa 12-13%.

Stagionatura: si consuma fresco, non ha stagionatura.

Testimonianze:

La provola ragusana e' uno dei formaggi piu' antichi dell'isola. L'abate Paolo Balsamo nel suo: "Viaggio fatto in Sicilia e particolarmente nella Contea di Modica", nel 1080, racconta di una fiorente tradizione casearia di formaggi e ricotta tipica dell'altopiano degli Iblei.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv