Benvenuto!
Pubblicità

Musciame

Categoria :

Prodotto ittico

Espressioni dialettali:

Musettu.

Ingredienti:

Filetti di tonno, sale.

Peculiarita':

Il filetto e' lucido, tendente al bruno; al taglio il colore si fa rosa tenue verso il centro, l'aroma e' intenso, il gusto sapido.

Zona/e di produzione:

Provincia di Trapani.

Metodologie:

I filetti di pesce vengono messi sotto sale per qualche ora. Successivamente vengono lavati e messi ad asciugare, un tempo all'aria ed al sole, e oggi , per proteggerli dall'inquinamento negli appositi forni dove restano per 4-6 ore ad una temperatura di circa 25-30C. Vengono poi pressati e messi sotto vetro.

Produzione: Viene prodotto durante il periodo maggio/luglio. I quintali prodotti sono circa un centinaio, i produttori interessati circa 5. Anche molti pescatori producono il musciame ma solo per uso privato.

Commenti:

Il musciame erano i filetti che i marinai preparavano da soli durante la pesca in alto mare. Dopo averli tenuti in salamoia per qualche ora, li appendevano all'albero della barca ad asciugare e quando rientravano in porto il musciame veniva consumato in famiglia. Allora il pesce adoperato per tale produzione era il delfino; oggi, dopo il divieto, e' stato sostituito dai filetti di tonno o, a volte, di pesce spada. Musciame significa moscio, cioe' vizzo in quanto essiccato.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv