Benvenuto!
Pubblicità

 Prosciutto di cinta Senese

Categoria :

 Carni trasformate

Espressioni dialettali:

 Prosciutto chiantigiano

Ingredienti:

 Carne suina

Peculiarita':

 Il prosciutto di Cinta senese ha una carne dal colore rosso vivo, con scarsa presenza di grasso infra ed intramuscolare; il grasso sottocutaneo e' compatto e di colore bianco, con leggere venature rosate.

Zona/e di produzione:

 Provincia di Siena

Metodologie:

 Il prosciutto di Cinta senese e' ottenuto esclusivamente da suini di razza "Cinta senese" in purezza. Una volta effettuata la macellazione, in eta' compresa tra 12 e i 15 mesi, si procede alla rifilatura del prosciutto. Segue poi la salatura su assi di legno. Le fasi precedenti alla stagionatura, realizzata impiegando tipiche impalcature di legno, sono la dissalatura, il riposo nella cella frigorifera e la pepatura.

Commenti:

Il prodotto deve la sua tradizionalita', oltre alle tecniche di trasformazione rimaste pressoche' invariate rispetto alla originaria, all'impiego esclusivo di suini di razza "Cinta senese" in purezza. La particolarita' della Ingredienti: utilizzata, la tecnica di allevamento (all'aperto), le particolari condizioni pedoclimatiche, dotano il prodotto di una qualita' inconfondibile e di un gusto particolare.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv