Benvenuto!
Pubblicità

Salame al vino

Categoria :

Carni trasformate 

Ingredienti:

Carne suina 

Peculiarita':

E' un tipico salame toscano a grana fine, con lardelli piu' grossi e con un forte odore e sapore di vino, responsabile anche dell'intenso colore rosso. 

Zona/e di produzione:

Si produce in provincia di Pisa, nel comune di S. Miniato. 

Metodologie:

La carne di maiale viene lavorata 24/48 ore dopo la macellazione: viene macinata finemente e lavorata con vino rosso toscano (Chianti) con l'aggiunta di lardo a cubetti, aglio, pepe, sale, salnitro e zuccheri naturali. L'impasto viene insaccato in budello naturale, proveniente da laboratori e strutture autorizzate o, se fresco, trattato in soluzione opportunamente acidificata. La stagionatura, che avviene in cantine ad una temperatura di 15/20 C, varia da un minimo di 120 giorni, per le pezzature piu' piccole, sino a un massimo di 210 per le piu' grosse. La produzione avviene da settembre a maggio. 

Commenti:

La preparazione del prodotto avviene secondo una ricetta tipica del 1920, ancora rigorosamente rispettata. Rientra in diversi piatti tipici della cucina toscana. 

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv