Benvenuto!
Pubblicità

Pecorino del parco di Migliarino San Rossore

Categoria :

 Lattiero-caseario

Ingredienti:

 Latte di pecora, caglio di vitello

Peculiarita':

 Il Pecorino del Parco e' un formaggio dolce a pasta tenera o semidura. Viene prodotto esclusivamente con latte di pecora intero. Le forme hanno un peso medio di 2 kg.

Zona/e di produzione:

 Comuni di Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli

Metodologie:

 Gli ovini sono alimentati principalmente con foraggi ricavati da pascoli; l'integrazione con prodotti provenienti da aree diverse e' ammessa nella misura del 20%. La mungitura avviene 2 volte al giorno. Il latte viene scaldato a 35 C, centrifugato a 7.000 g/m per eliminare le piccole impurita' e poi pastorizzato. Successivamente si immette il coagulo, il caglio (di vitello) e si aggiungono dei fermenti lattici. La cagliata viene dunque rotta, scaldata a 35 C con vapore e posta nelle forme di plastica dove viene lasciata per 2 giorni su supporti di legno. La stagionatura avviene su assi di legno, periodicamente sanificate, in una cella a temperatura e umidita' controllate.

Testimonianze:

Il latte impiegato per la produzione del pecorino proviene da ovini di razze autoctone (in particolare la Massese) allevati nel territorio del Parco secondo le regole della pastorizia tradizionale. La tecnica di produzione del pecorino e' la stessa da diversi anni. La selezione delle razze, la cura nell'alimentazione del bestiame e il processo di stagionatura su assi di legno fanno del Pecorino del Parco un prodotto dal sapore particolare, piu' dolce rispetto agli altri pecorini e di alta qualita'.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv