Benvenuto!
Pubblicità

Ricotta di pecora massese

Categoria :

 Lattiero-caseario

Ingredienti:

  Siero di latte di pecora

Peculiarita':

 La ricotta di pecora massese e' di consistenza molle, ha un colore bianco e un sapore delicato. E' confezionata in vaschette di circa 300 gr.

Zona/e di produzione:

 Provincia di Massa

Metodologie:

 La ricotta si ricava del siero di latte ottenuto dopo la separazione della cagliata. Al siero vengono aggiunti del latte fresco e del sale ed il tutto viene fatto bollire. L'aggregazione che si forma in superficie viene cimata e posta a sgocciolare in formelle che vengono a loro volta collocate su assi di legno. Dopo la sgocciolatura viene confezionata in vaschette.
Particolare e' il confezionamento della ricotta di pecora che ancora oggi viene fatta dai pastori massesi durante il periodo dell'alpeggio (giugno-luglio-agosto).
Per facilitare il trasporto e la conservazione la ricotta viene fatta scolare molto bene per allontanare la parte sierosa, quindi viene adagiata sul letto di teneri ramoscelli e foglie di faggio (a volte carpino) che vengono poi intrecciati a formare un perfetto involucro vegetale.
Questa ricotta e' nettamente piu' saporita di quella in tazza o vaschetta: l'allontanamento del siero la rende piu' cremosa, piu' piena, piu' rotonda, meno aspra; l'avvicina ancora di piu' alle proprieta' del formaggio fresco e si conserva meglio per l'allontanamento di sostanze come il lattosio.

Testimonianze:

La ricotta di pecora massese deve la sua tradizionalita' alla tecnica di produzione che avviene ancora come un tempo..

Commenti:

 A determinare il particolare gusto contribuiscono inoltre la razza degli ovini, la tecnica di allevamento e alimentazione e le condizioni climatiche

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv