Benvenuto!
Pubblicità

Migliaccia di Pitigliano

Categoria :

Prodotto da forno

Ingredienti:

Uova, farina, acqua, sale, canella.

Peculiarita':

La migliaccia di Pitigliano e' una cre'pe dal diametro di circa 20 cm e dal colore giallo pallido. La sua caratteristica principale e molto apprezzata e' la sottigliezza.

Zona/e di produzione:

Comune di Pitigliano.

Metodologie:

Si sbattono le uova aggiungendovi poi la farina, un po' d'acqua, un pizzico di sale e un pizzico di cannella; una volta amalgamato il tutto si lascia riposare l'impasto, abbastanza liquido, per circa 2 ore. Per la cottura e' consigliabile l'utilizzo di una padella antiaderente che deve essere unta con un tocchettino di lardo o di strutto. Dopodiche' si versa all'interno della padella, servendosi di un apposito ramaiolo, la giusta dose d'impasto liquido, preoccupandosi con il movimento della mano che tiene la padella, di far sì che il liquido ne occupi progressivamente il fondo. In pochi secondi la massa si rapprende così puo' essere gitata per consentire la cottura dell'altra faccia. Tale operazione viene effettuata con un movimento veloce della mano che fa saltare il contenuto al punto da farlo girare su se stesso. Mano a mano che le migliacce vengono cotte si pongono le une sulle altre a formare una pila. Nella tradizione ogni singola migliaccia veniva cosparsa di zucchero o, in alternativa, di formaggio pecorino grattugiato o ricotta e poi veniva avvolta su stessa.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv