Benvenuto!
Pubblicità

Cavolfiore fiorentino tardivo

Categoria :

Vegetale trasfomato

Espressioni dialettali:

Cavolfiore con il cappuccio,con il cartoccio o incartocciato

Ingredienti:

Cavolfiore

Peculiarita':

Il fiore, detto "palla", e' leggermente appuntito e ricoperto dalle foglie anche a maturazione. Il suo colore e' bianco sporco; ha un sapore molto intenso. Le pezzature vanno da 1 Kg ad 1,5 Kg.
Si produce a novembre - dicembre.

Zona/e di produzione:

Provincia di Firenze

Metodologie:

Sementi autoprodotte
Preparazione del terreno: lavorazione profonda, concimazione e fresatura
Sesti di impianto: circa 6 piante/metro quadro
Eventuale lotta fitosanitaria: contro la cavolaia e le batteriosi
Raccolta manuale

Commenti:

La tradizionalita' del Cavolfiore fiorentino tipo fiorentino tardivo, e' data dal fatto che e' un ecotipo locale coltivato in zona da piu' di 100 anni. E' una cultivar tardiva, infatti viene prodotto a novembre e questo gli da' il nome. Il prodotto viene venduto con le foglie che avvolgono il fiore, questo e' un elemento di tipicita', in altre zone, infatti, e per altre cultivar, le foglie vengono tagliate alla sua base, al fine di evidenziare meglio il prodotto.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv