Benvenuto!
Pubblicità

Marroni della toscana

Categoria :

Ortofrutticolo

Ingredienti:

Castagne

Peculiarita':

Marrone: frutto medio grosso (in media da 70 a 90 frutti per kg.) forma ovale, ellittica o ovale allargata, buccia color marrone avana con striature piu' scure e rilevate, episperma poco aderente e penetrante, ilo rettangolare ellittico con contorno regolare, seme color crema di sapore dolce e delicato. Si produce a partire dai primi giorni di ottobre.
Cecio: frutto medio grosso, con forma globosa, buccia bruno rossastro lucente con striature piu' scure, ilo piccolo color chiaro, e contorno irregolare, episperma poco aderente, asportabile, seme crema chiaro, dolce. Il frutto si raccoglie a partire dall'ultima decade di settembre.

Zona/e di produzione:

I vari ecotipi di marrone prodotti in Toscana sono identificati per lo piu' con il nome della zona o localita' di produzione. Le piu' importanti aree di produzione sono la provincia di Grosseto, la provincia di Firenze, la Val Tiberina (Marrone di Caprese Michelangelo), il Casentino-Pratomagno, i Monti del Chianti, la Montagnola senese, i Monti Pisani, alcune aree nel comune di Scarlino e Sassetta.

Commenti:

La gestione tradizionale dei castagneti si ripete da secoli senza sostanziali variazioni delle consuete pratiche colturali. Rispetto al passato tali pratiche si avvalgono solo dell'ausilio di mezzi meccanici come motoseghe e decespugliatori; non prevedono l'uso di concimi chimici e di fitofarmaci e garantiscono il mantenimento delle specifiche Peculiarita': organolettiche del prodotto consumato allo stato fresco o successivamente trasformato.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv