Benvenuto!
Pubblicità

Asparagi bianchi del trentino

Categoria:

Ortofrutticolo fresco

Peculiarita':

Hanno il gambo grosso e bianco, la testa piu' sottile e variopinta con toni dal verde al viola, privi di filamenti, dal gusto deciso eppure delicato.

Zona/e di produzione:

Comuni di Zambana, di S. Michele all'Adige, di Lavis e di Romagnano (periferia di Trento).

Metodologie:

E' un prodotto che ha una reputazione particolare con la zona di origine e che viene coltivato con un metodo di produzione di tipo tradizionale. Gli asparagi bianchi sono un cultivar trentino, che ricorda quello piu' noto di Bassano (VI), coltivato nei terreni soffici e sabbiosi delle sponde alluvionali dell'Adige, in piccoli appezzamenti di 1.000/2.000 mq.
Si raccolgono orientativamente dal 15 aprile al 10 giugno e non esigono alcun tipo di trattamento.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv