Benvenuto!
Pubblicità

Prosciutto nostrano

Categoria :

Carne trasformata

Ingredienti:

Coscio di suino, sale, pepe.

Peculiarita':

Coscio di suino stagionato, dalla caratteristica forma a pera, ricoperto di pepe dove non e' protetto dalla cotenna

Zona/e di produzione:

Regione Umbria

Metodologie:

1. Sezionatura: la parte di suino interessata e' il coscio, di dimensioni piu' lunghe rispetto a quello di

Parma, perche' il taglio arriva fino alla sesta costa;

2. sagomatura, poi viene eliminata la cotenna dalla parte interna del coscio;

3. salagione: si ricopre con un preparato, composto da sale, pepe, aglio e si lascia riposare per 25 gg.;

4. lavaggio, avviene con acqua calda e con vino;

5. asciugatura, viene aromatizzato con pepe e aglio e lasciato ad asciugare per 30-35 gg.;

6. stuccatura con composto di grasso di maiale (strutto), aglio e pepe, sale e farina;

7. stagionatura in ambiente naturale per circa due anni.

Commenti:

Il prosciutto nostrano si differenzia dagli altri per le Peculiarita': particolari della stagionatura. Il prosciutto viene stagionato in ambienti naturali, asciutti e ben areati grazie all'azione del vento di tramontana tipico della nostra regione. Per consumarlo al meglio va bloccato nell'apposita morsa porta-prosciutti e tagliato con coltello a lama lunga e affilata, si ottengono così delle fette molto sottili e piene di freschezza e sapore che altrimenti si perderebbero.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv