Benvenuto!
Pubblicità

Brassadela

Categoria :

Prodotto da forno

Espressioni dialettali:

Ciambella

Ingredienti:

Farina bianca, burro, zucchero, uova, lievito, latte.

Peculiarita':

Dolce dalla consistenza delicata, a forma di anello, leggero, di colore dotato chiaro, che misura circa 20-25 cm di diametro.

Zona/e di produzione:

Provincia di Verona.

Metodologie:

Si mescolano assieme tutti gli ingredienti, tranne i due bianchi d'uovo che devono essere montati a neve, e poi aggiunti al lievito. Lasciare la pasta, coperta con un canovaccio a lievitare per circa mezz'ora. Porre la pasta in uno stampino profondo a forma di anello dopo averlo imburrato ed infarinato; Cuocere al forno per 40 minuti a temperatura moderata. Alcune ricette aggiungono mezzo bicchiere di liquore.

Commenti:

Questa ricetta viene dalla famiglia Maffei e risale al 1823. Questo dolce ha un'origine antica e nobile. Durante il Rinascimento, Cristoforo da Messibugo, nel suo libro da cucina, menziona la brassadela. Per la sua consistenza soffice leggera e' considerato il precursore del pandoro.

Questo dolce viene offerto generalmente in tutte le occasioni e le feste importanti con vini veneziani come il Recioto di Soave o il vin santo.

Home
Back
Print
Send
Adv
Adv