Benvenuto!
Adv
 
Cepola
Nome scientifico:  Cepola rubescens
Cepola
Ord. PERCIFORMI
Fam. Cepolidae
Gen. Cepola
 
Ha corpo nastriforme lungo e restringentesi verso l'estremità posteriore.
La pelle è ricoperta di squame piccolissime, ovali, non disposte a embrice e con superfice liscia.
La testa è corta, con muso breve e tronco e con occhio relativamente molto grande. L'apertura boccale è obliqua e ampia e la mascella su- periore è protrattile. Denti abbastanza sviluppati e ricurvi indietro
Ha una sola pinna dorsale che partendo dalla regione nucale arriva fino alla coda ed è formata da 67 o 68 raggi, di cui i tre primi sono semplici e gli altri segmentati. Stesso andamento ha la pinna anale che ha l'estremità posteriore libera e, quando non è distesa, appare come un prolungamento filamentoso del corpo. Le pinne pettorali e centrali sono molto simili tra loro e il loro margine libero è tondeggiante.
La colorazione dominante è il rosso, più scuro nel dorso e sfumato verso l'addome al rosa argentato. Traspaiono come ombre scure i fasci muscolari sottostanti. Una macchia rossa si trova  nella pinna dorsale tra il 50 e il 100 raggio. Rossa è pure la pinna codale, mentre le pinne pari sono rosee.
E' un pesce bentonico, che vive sui fondali fangosi e a detriti fino a circa 200 m. di profondità. il periodo della riproduzione è in primavera. A 28 mm circa, possiede tutte le caratteristiche morfologiche degli adulti. Si alimenta di plancton, di larve di altri organismi e di piccoli crostacei)
Si pesca con le reti a strascico sui fondi fangosi e detritici. Arriva al massimo a mezzo metro di lunghezza.
Comunissima su tutte le coste italiane.
Home
Back
Print
Send
Adv
 
Adv