Benvenuto!
Adv
 
Ghiozzetto grosse squame
Nome scientifico: Lesueurigobius friesii
Ghiozzetto grosse squame
Ord. PERCIFORMI
Fam. Gobiidae
Gen. Lesueurigobius
 
Ha corpo poco compresso lateralmente, abbastanza alto e ricoperto di squame che si estendono sulla nuca, fino al margine posteriore delle orbite. La forma atlantica è più snella e allungata, mentre quella mediterranea è più tozza e massiccia.  La bocca è tagliata obliquamente e la sua apertura arriva fino al centro della pupilla. Ambedue le mascelle portano piccoli denti aguzzi rivolti in dietro e fra questi alcuni più grandi anteriori.
La forma e la posizione delle pinne rassomigliano molto a quelle de scritte per L. sueuri
La colorazione è giallognola intensa sul dorso e bianchiccia sul ventre e sui lati, in cui sono presenti alcune macchie giallo bruno. Margini nerastri delle pinne dorsale e codale. E' una specie che frequenta fondali da 30 a 300m. Probabilmente si nutre di microfauna dei fondali fangosi. Resta catturata sovente nelle reti a strascico. Nel Mediterraneo raggiunge dimensioni medie di 9 cm.
Citata per il Tirreno e la Dalmazia. Comune nei mari d'Irlanda
Home
Back
Print
Send
Adv
 
Adv