Benvenuto!
Adv
 
Muso rognoso
Nome scientifico: Nettodarus brevirostris
Muso rognoso
Ord. ANGUILLIFORMI
Fam. Nettodaridae
Gen. Nettodarus
 
Ha corpo esile, allungato, nastriforme nella parte posteriore, coperto di pelle nuda. La testa è piccola ed è caratterizzata da un muso a bulbo, costellato da numerose e ben marcate papille, escrescenze e appendici carnose che formano come delle creste. Le narici a base larga e distanziate tra loro. La mascella superiore è lievemente prominente e porta anteriormente due denti caniniformi robusti sul premascellare, uno per lato, seguiti da una serie centrale di altri 5 denti simili, impiantati sul vomere. Sulla mandibola vi sono tre denti caniniformi più grandi anteriormente su ogni lato, seguiti da una serie di denti minutissimi. Manca la lingua.
La pinna dorsale inizia immediatamente dopo la verticale che passa per l'ultimo poro della linea laterale, posteriormente all'apertura branchiale di una distanza poco maggiore della lunghezza del muso. La codale si congiunge con l'anale. Non esiste traccia di pinne pettorali. 203 vertebre.
Colorazione bruno chiaro uniforme con alcune punteggiature scure sparse. Pinna dorsale biancastra e così pure l'anale, salvo la parte posteriore vicino alla punta della coda che è più scura.
Alcuni esemplari spiaggiati a Messina.  Puo' raggiungere la lunghezza di 2 m.
Noto solo per il mare di Messina e in Atlantico occidentale al largo della Florida.
Home
Back
Print
Send
Adv
 
Adv