Benvenuto!
Adv
 
Pesce trombetta
Nome scientifico:  Macrorhamposus scolopax
Pesce trombetta
Ord. SYNGNATIFORMI
Fam. Macrorhamphosidae
Gen. Macrorhamphosus
 
Ha corpo ovale, allungato, molto compresso lateralmente, col muso a becco tubolare, ricoperto di squame piccole, robuste e ruvide al tatto per carene longitudinali terminanti in punta e per piccole spine sul margine libero.
Manca la linea laterale e le squame si estendono sull'opercolo, sulla testa, sul muso e sul globo oculare intorno alla pupilla, meno che nella zona anteriore.
Il margine del preopercolo è munito di minuscoli dentini. Le narici sono al vertice di un avvallamento triangolare avanti all'orbita. La bocca, molto piccola, è situata alla estremità del muso ed è priva di denti.
Le pinne dorsali sono due; la prima ha un primo raggio cortissimo e robusto ed un secondo, molto lungo e robusto, striato longitudinalmente; la seconda è corta, di altezza poco superiore alla lunghezza della sua base e inizia con una piccola spina.
L'anale è più bassa e lunga più del doppio della seconda dorsale.
La codale è piccola e tronca o lievemente incavata al centro del margine posteriore.
Le pettorali sono inserite sui lati, più vicine al margine ventrale e le ventrali, lunghe circa la metà delle pettorali, sono inserite molto vicine tra loro, in posizione addominale.

Dorso e muso rosa dorato, ventre e fianchi rosa argentati, pinne trasparenti giallastre, iride bianco rossastro.
Specie costiera che vive al disopra dei fondali fangosi tra i 100 e i 250 metri. Ogni tanto si trova più vicino alla costa, nei pressi di Reggio Calabria. La maturità sessuale ha luogo nel mese di gennaio. Stadi embrionali e post-embrionali sono stati pescati nello Stretto di Messina tra i mesi di dicembre e maggio. Si nutre principalmente di crostacei, tra cui larve di decapodi e copepodi. Occasionalmente anche larve di pesci, di anellidi policheti e di cefalopodi. Si cattura occasionalmente con reti a strascico dei pescherecci di alto mare. Arriva a un massimo di 180 mm di lunghezza totale.
Comune in Tirreno, raro in Adriatico.

Home
Back
Print
Send
Adv
 
Adv