Benvenuto!
Adv
 
Razza a coda corta
Nome scientifico:  Raja brachyura
Razza a coda corta
Ord. RAIFORMI
Fam. Rajidae
Gen. Raja
 
Specie molto rara, anche per il Mediterraneo. 
Ha un disco più largo che lungo, con i margini anteriori sinuosi e muso con rostro breve arrotondato in punta. E' spinulosa sul dorso negli adulti (liscio nei giovani). Sono presenti 3-7 spine nucali nelle femmine adulte e una serie completa di spine mediane nei giovani (incompleta nelle femmine adulte). I maschi adulti hanno tre serie di spine alari e un gruppo di forti spine malari. Il lato ventrale è prevalentemente liscio, ad eccezione della zona rostrale e la metà anteriore del margine del disco, la base del torace è rugosa.
Nella mascella superiore sono presenti da 60 a 90 serie verticali di denti, piccoli e appuntiti.
La colorazione dorsalmente è camoscio rossastro, macchiata di punti bruno-scuri, estesi fino all'estremità delle pettorali, sulle pelviche e sugli pterigopodi. Ocelli di diverse misure sono disposti simmetricamente rispetto all'asse dorsale e sono circondati da punti più scuri. Il lato ventrale è interamente bianco giallastro. A volte nei giovani la punta del rostro è nera e la zona tra il rostro e le narici violacea, come il margine anteriore delle pettorali. La parte rimanente del ventre è bianca.
Abita fondali fangosi e rocciosi tra i 15 e 100 metri. E' una specie ovipara, con capsule ovariche grandi, quasi piatte da un lato e molto convesse dall'altro. Due appendici sono molto lunghe e terminano in punta, altre due sono più corte. La deposizione si verifica da febbraio ad agosto e il periodo di incubazione dell'embrione dura circa 7 mesi.
La nutrizione è carnivora. Si cattura con palangresi di fondo e con reti a strascico. Raggiunge 1,2 m di lunghezza e 0,8 m di larghezza, con peso oltre 12 kg
Home
Back
Print
Send
Adv
 
Adv