Benvenuto!
Adv
 
Re di triglie nero
Nome scientifico: Epigonus teloscopus
Re di triglie nero
Ord. PERCIFORMI
Fam. Apogonidae
Gen. Epigonus
 
Ha corpo corpo allungato, più grande del denticulatus e ma meno slanciato, con scaglie grandi ctenoidi e caduche, bocca ampia e occhio enorme.
Ha una protuberanza nella sinfisi mandibolare, che si incastra in una rientranza della sinfisi dei premascellari superiori.
I denti sono finissimi e brevissimi, disposti sulle mascelle, sul vomere e sui palatini. L'opercolo porta due punte, smussate, nel suo lobo superiore.
Le pinne dorsali sono due,  brevi, ampiamente separate tra loro.
Il numero delle scaglie sulla linea laterale sono 45-58.
La colorazione è' bruno violetto scuro; la mucosa boccale, la membrana branchiostega e il peritoneo, neri.
E' una specie batifila che vive tra i 150 e 500 metri. Le femmine di telescopus sono piene di uova gialle in primavera.
Si nutre di piccoli pesci od organismi animali planctonici. Le catture sono piuttosto rare.
Possono raggiungere i 60 cm.
Presente nel Mediterraneo, sulle coste della Spagna, a Nizza, a Genova, a Napoli, sulle coste siciliane e algerine.
Home
Back
Print
Send
Adv
 
Adv