Go to Home "operagastro". Esplora l'azienda.
Esplora l'azienda.
Esplora l'azienda.
Esplora l'azienda.
Esplora l'azienda.
Squalo toro
Nome scientifico: Odontaspis taurus
Ord. SQUALIFORMI
Fam. Odontaspididae
Gen. Odontaspis
Ha corpo slanciato, robusto, con la pelle coperta di scaglie piccole. La testa è appiattita dorso-ventralmente, con muso allungato e occhio piccolo. Dietro all'occhio esiste un piccolissimo spiracolo appena visibile. Le narici sono più vicine alla bocca che all'apice del muso. La bocca è larga, ad arco acuto, con pliche labiali inferiori bene evidenti e pliche superiori rudimentali. Le mascelle sono munite di denti acutissimi dai bordi lisci ma affilati come rasoi, a forma di pugnale e con due piccoli dentini laterali acuminatissimi. Il numero di essi varia tra i 45 e i 55 nella mascella superiore e da 40 a 46 in quella inferiore.
Le pinne pettorali sono sub-triangolari e le dorsali, l'anale e le ventrali, abbastanza ben sviluppate. La codale è lunga, robusta, col lobo superiore molto più sviluppato dell'inferiore e profondamente indentato al margine esterno inferiore. Il peduncolo codale è robusto, con una fossetta all'inizio della codale e non possiede carene laterali.
Il colore è grigio bruno, più chiaro inferiormente con macchie brune variamente disposte e più scure e più evidenti nei giovani. Vive in acque poco profonde, lungo spiagge sabbiose, dove si avvicina spesso alla riva. Può inghiottire aria e mantenerla nello stomaco per migliorare la sua idrostaticità. Le femmine, alla lunghezza di 2 metri, partoriscono al massimo due individui alla volta. Gli embrioni, ancora nel corpo materno, dopo l'assorbimento del sacco vitellino si nutrono delle altre uova presenti nell'utero. Il parto avviene nei mesi invernali.
Si nutre di pesci, ma anche di altri organismi a portata di bocca. Ingoia di tutto compreso tegami, cocomeri, arance, maialetti, ecc. Si cattura con bestinare e con reti da posta fisse. Abbocca anche agli ami delle lenze. La sua carne è cattiva. Le sue dimensioni superano di poco i 3 metri.
Nei mari italiani è noto soprattutto in Sicilia, in Adriatico è considerato raro.
Esplora l'azienda.
Esplora l'azienda.
Esplora l'azienda.
Esplora l'azienda.
Go to home "GioSa".