Go to Home "operagastro". Esplora l'azienda.
Prodotti e Produttori

Alchemilla

Habitat: zone umide montane.

L’Alchemilla, Stellaria o Piede di leone, è una pianta interessantissima, diffusa da noi nelle zone piuttosto umide. E' una pianta che porta delle foglie con lungo picciolo, pieghettate, grandi e, per lo più seghettate lungo tutto il margine. Fiorisce da maggio a settembre e le sue virtù medicinali risiedono nelle foglie che si raccolgono in piena estate. Il decotto di Alchemilla preparato bollendo 60 grammi di foglie in un litro di acqua e preso ancora caldo fa scomparire rapidamente ogni dolore alla testa e, usato come collirio o per gargarismi, lenisce le infiammazioni agli occhi ed il mal di denti. Fa sparire febbre ed arsura in caso di lesioni interne, rotture di costole e contusioni varie. Rinforza, favorendone lo sviluppo, i bambini di gracile costituzione, frena le diarree, calma i nervi e favorisce sonni tranquilli.
Il decotto, infine, usato per gargarismi, può dare eccellenti risultati nelle frequenti faringiti di coloro che usano la voce come strumento di lavoro quotidiano: oratori, cantanti, professori.
Questa pianta è ricchissima di tannino fisiologico, secreto cioè dalla pianta stessa, che ha delle proprietà medicinali mancanti al tannino farmaceutico. E' quindi pianta con deciso potere astringente, tonica, vulneraria, in grado cioè di arrestare il sangue e di favorire una rapida cicatrizzazione.

Indietro
Mercaffari
Condizioni d'uso del sito
Scrivimi