Go to Home "operagastro". Esplora l'azienda.
Prodotti e Produttori

Colchico - Colchium autumnale

Il colchico è una pianta diffusa nei prati di tutte le vallate alpine. Verso primavera si sviluppano delle belle foglie lanceolate, che possono raggiungere i venti o trenta centimetri di larghezza. In mezzo a questa foglie di un bel verde caratteristico, matura, verso giugno, il frutto, una specie di borsa piena di piccoli semi dapprima bianchi, quindi alquanto scuri.
Il colchico fiorisce in autunno, gli ultimi fiori dell'anno, che mettono sempre un po' di tristezza in chi si attarda nelle ultime passeggiate. Questi fiori assomigliano a dei tulipani piuttosto slanciati e assumono un bel colore lilla-porporino.
Il colchico è una pianta tutta velenosa, dalle foglie, ai semi, ai fiori. Se capita di manipolarlo è necessario lavarsi accuratamente le mani. Anche nel campo delle piante, purtroppo, come in quello dei funghi, le cronache dei giornali registrano frequenti avvelenamenti spesso mortali. Un po' di attenzione, quindi, un po' di tempo perso nel consultare qualche libro di testo o qualche botanico sono precauzioni che non nuocciono perché se delle erbe ci viene la salute, può succedere per inesperienza o leggerezza anche il contrario.
Indietro
Mercaffari
Condizioni d'uso del sito
Scrivimi