Go to Home "operagastro". Esplora l'azienda.
Prodotti e Produttori
I protagonisti del modello alimentare mediterraneo
Abbiamo già esaminato l'aspetto storico della tradizione alimentare mediterranea.

I protagonisti di questa tradizione ci sono ben noti, anche se forse per un certo periodo ce ne siamo "vergognati" (con quella passione verso tutto ciò che è straniero che ci distingue...) e ne abbiamo di conseguenza a lungo ignorato o sottovalutato i vantaggi sul piano del gusto, dei sapori, della salute e del risparmio: parliamo dell'olio d'oliva, della pasta, del pane, del vino, dei legumi, della frutta (agrumi in particolare) e di tutta la vasta gamma degli ortaggi, fra i quali oggi primeggia il pomodoro.

Alimentazione mediterranea vuol dunque forse dire alimentazione vegetariana? Non è così . Questi prodotti, ben combinati fra loro come sa fare la cucina mediterranea, con l'aggiunta di giuste quantità di prodotti animali (carne, con particolare riguardo a quella non bovina, latte, uova, pesce, formaggi) assicurano una alimentazione valida, equilibrata, adatta a qualsiasi età ed anche in grado (lo vedremo) di ridurre considerevolmente il rischio che insorgano certe malattie che sono tipiche della nostra epoca.

Qualcuno potrà notare che quelli elencati sono gli alimenti tipicamente usati in anni più poveri, ad esempio negli anni '50, quelli dell'immediato dopo-guerra: questo significa forse che proporre un modello alimentare mediterraneo significa riproporre un ritorno ad una dieta "povera"? Non è certamente così, anzi questa possibile confusione va decisamente evitata. Non di dieta "povera" si parla, infatti, ma unicamente di un modo di alimentarsi fondato sul rispetto di un certo comportamento alimentare basato sul nucleo originario e caratteristico di una tradizione (mediterranea, appunto) che, questo sì , utilizza anche alcuni benemeriti alimenti che una certa mentalità sbagliata ha per anni considerato più umili e poveri. Una tradizione che come risultato ha prodotto quelle certe abitudini che noi ben conosciamo e che oggi sono segnalate come le più adatte a provocare un comportamento alimentare che presenta svariati vantaggi, fra i quali quello di proteggere la salute, nel senso di rendere più difficile la comparsa di quelle malattie che la alimentazione "moderna" (ricca e squilibrata) al contrario facilita e aggrava.

Indietro
Mercaffari
Condizioni d'uso del sito
Scrivimi