Go to Home "operagastro". Esplora l'azienda.
Prodotti e Produttori
Cottura
  • Le cappe aspiranti sono dotate di appositi filtri?
  • Si evita di fare sostare le carni bollite nel brodo di cottura?
  • Le salse emulsionate vengono preparate all'ultimo momento?
  • Le pietanze pronte sono messe in attesa ad una temperatura superiore ai 65°C?
  • La temperatura dei bagni di frittura è inferiore al punto di fumo dell'olio usato (es. olio di oliva + 178°C)?
  • La friggitrice è esente da incrostazioni carbonizzate?
  • Avete installato forni a termoconvenzione convenzione, a vapore o misti termoconvenzione-vapore?
  • Per le fritture sono utilizzati forni a termoconvenzione?
  • Sughi e spezzatini vengono prodotti in brasiere e non in tegami?
  • Nei pressi dei piani di lavoro è previsto un lavello con erogazione automatica di acqua?
  • Si evita di porzionare i cibi nei piatti molto tempo prima del consumo?
  • Si evita la precottura e il raffreddamento della pasta?
  • Si evita di esporre a temperatura ambiente - prima del servizio in linea - gli antipasti, i dolci al latte e la pasticceria alla crema?
  • I cibi da servire caldi sono veramente "caldi" (+65°)?
  • I piatti di ceramica sono riscaldati prima di essere utilizzati?
  • Le voci del menù sono sostituiti con una certa frequenza?
Indietro
Mercaffari
Condizioni d'uso del sito
Scrivimi