Go to Home "operagastro". Esplora l'azienda.
Prodotti e Produttori
Scimudin

Come molte delle valli alpine della Lombardia, anche la Valtellina ha la sua formaggella qui chiamata scimudin, ossia "piccolo scimud", che nel dialetto locale vuol dire formaggio.

Questo prodotto Ŕ infatti una tipica espressione di tutta la tradizione casearia montana.

Nato probabilmente come formaggio caprino lo scimudin, seguendo il progressivo abbandono dell'allevamento della capra, Ŕ oggi prodotto esclusivamente con latte vaccino.

Contrariamente agli altri formaggi valtellinesi, tutti di prolungata stagionatura, lo scimudin si distingue per la breve maturazÝone (3-4 settimane) il che fa pensare che esso fosse in origine un formaggio di produzione e consumo esclusivamente casalingo e quindi senza grossi problemi di conservabilitÓ.

La tradizione familiare tipica dell'alta valle Ŕ stata ripresa e perfezionata dalle latterie sociali di fondo valle che producono lo scimudin durante tutto l'anno esclusivamente con il latte delle stalle locali.

La crosta Ŕ sottile e morbida di colore bianco-grigiastro dovuto allo sviluppo di muffe caratteristiche; la pasta, di colore bianco leggermente tendente al paglierino, Ŕ soffice con occhiatura sottile e irregolare; il gusto dolce e cremoso e l'aroma delicato ne fanno un classico formaggio da tavola.

Tipo di formaggio a pasta cruda, prodotto con latte di vacca intero; salatura in salamoia; stagionatura 3-4 settimane; forma cilindrica (diametro 18-22 cm); scalzo convesso (4-5 cm); peso medio 1,3-1,7 kg..

Indietro
Mercaffari
Condizioni d'uso del sito
Scrivimi