Benvenuto!
Adv

Derrate > Le sostanze negli alimenti.

PROTEINE o protidi: sono contenute sia negli alimenti di origine animale sia in quelli di origine vegetale. le proteine animali hanno un valore biologico maggiore in quanto ricche di aminoacidi essenziali. Sono contenute nella carne, nel pesce, nelle uova, nei legumi.
Troppe proteine:
un consumo eccessivo di proteine determina una produzione elevata di scorie che essendo eliminate con le urine, sottopongono i reni ad un eccessivo lavoro.

AMINOACIDI:
sono composti organici e costituiscono le unità elementari costitutive delle proteine. Alcuni di questi ( gli essenziali) sono indispensabili per l'alimentazione umana tra cui la isoleucina, leucina, lisina, triptofano ed altri.

GRASSI o lipidi: sono sostanze formate dalla fusione di un alcool trivalente, la glicerina, con vari acidi grassi, da cui la definizione di trigliceridi. Hanno una funzione strutturale, di riserva energetica e di trasporto di vitamine liposolubili (A, D, E, K) e, come condimenti, insaporiscono gli alimenti rendendoli più appetibili.
Troppi grassi: si corrono maggiori rischi di avere malattie cardiovascolari e alcuni tipi di tumori.

CARBOIDRATI o glucidi:sono nutrienti di provenienza prevalentemente vegetale tra i più diffusi in natura e sono ritenuti i più comuni fornitori di energia. Svolgono un'importante funzione di risparmio delle proteine in quanto, se insufficienti, l'organismo utilizza le proteine a scopo energetico, trasformandole in glucosio indispensabile per la vita delle cellule. Si distinguono in fibra o crusca 8 legumi, farine integrali, frutta e verdura), zuccheri o carboidrati semplici (monosaccaridi, disaccaridi come il fruttosio, il saccarosio, il lattosio) e amidi o complessi (l'amido della pasta, del pane delle patate, dei legumi).
Troppi carboidrati: puo' predisporre all'obesità e al diabete.
Troppe fibre:puo' ostacolare l'assorbimento di vitamine e minerali e puo' rallentare anziché agevolare lo svuotamento dell'intestino.



MICROELEMENTI:


VITAMINE:aiutano a mantenere sani i tessuti e la pelle, produrre energia e ormoni.

VITAMINA A:aiuta a combattere le infezioni mantenendo forti le pareti cellulari. si trova nel fegato, uova, burro, carote, verdure verde scuro.
VITAMINA B1:aiuta a trasformare i carboidrati in energia. E' presente nei cereali integrali, noci, uova, legumi.
VITAMINA B2: trasforma i carboidrati in energia. E' presente in alcuni tipi di carne (fegato), uova, latticini.
VITAMINA B3: ha molteplici funzioni ed è presente soprattutto nei cereali integrali, nel pesce, nel fegato.
VITAMINA B6: svolge un ruolo fondamentale nel modo in cui gli enzimi metabolizzano gli aminoacidi e le proteine. I cereali, la frutta, le verdure, il fegato sono le principali fonti di questa vitamine presente comunque in poche quantità.
VITAMINA B12: è fondamentale nel funzionamento del sistema nervoso centrale. e' presente soprattutto nel fegato, nel latte, nelle uova, nel latte di soia, nelle alghe.
VITAMINA C: aiuta a combattere le infezioni, la formare il tessuto connettivo, e ed assorbire il ferro. Si trova prevalentemente nella patata.
VITAMINA D: è necessaria per assorbire il calcio e il fosforo per la produzione di ossa e denti. E' presente nel pesce, uova, latticini.
VITAMINA K: svolge un ruolo fondamentale nella coagulazione del sangue. Si trova nelle verdure a foglia verde (cavoli, lattuga) e nel fegato.
VITAMINA E: esalta le abilità sessuali, mentali o atletiche. E' presente negli oli vegetali, nelle verdure a foglia verde e nelle uova.
Troppe vitamine:
un eccesso di vitamina A puo' provocare nausea, mal di testa, disturbi alla vista, perdita di capelli. Un eccesso di vitamina D puo' causare problemi ai reni e intestino.


MINERALI:
non forniscono calorie ma sono indispensabili all'organismo in quanto svolgono funzioni strutturali, attivano le reazioni metaboliche e mantengono l'equilibrio idroelettrolitico. I più importanti sono: il sodio, potassio, iodio, zinco, rame. Si trovano negli ortaggi, la frutta e i cereali integrali.
Home
Back
Print
Send
Adv
Adv