Go to Home "operagastro". Esplora l'azienda.
Prodotti e Produttori
Piada
... Ingredienti:
un chilo di farina non molto fine
un pizzico di bicarbonato di sodio
cento grammi di strutto
sale quanto basta
Facoltativi:
latte
olio extra vergine d'oliva
formaggio squaquarone o stracchino o crescenza morbida
... Procedimento:
Si aggiunge acqua calda per fare un impasto che vuol essere piuttosto consistente.
Si distende poi col mattarello sulla spianatoia sino a farne una bella luna rotonda e sottile e la si pone sul testo di terracotta(*) o su di un foglio di pietra arenaria appoggiato sul treppiede e sotto cui deve ardere una bella fiamma di sarmenti e di foglie secche, perche' la cottura deve avvenire molto rapidamente.
Durante la rosolatura, mentre affiorano le bollicine sulla pasta, si volta e si rivolta piu' volte la rotonda focaccia e s'imprimono qua e la' le impronte della forchetta, che rimangono come ornamento screziato della piada.
E, quando l'odore del pane empie la casa, si toglie ancora ardente dal testo, si taglia a croce e le quattro quadre si allineano in piedi sopra il mantile disteso sulla cornice della spianatoia.

(*) Il testo altro non e' che un disco, un tempo di terracotta, ora piu' frequentemente di ferro.
Come varianti alla ricetta riportata posso consigliare di provare a sostituire la meta' dello strutto con olio extra vergine d'oliva e a utilizzare un poco di latte tiepido quando si impasta.
L'impasto deve venire modellato a pagnotta e quindi lasciato riposare in una terrina ricoperta da un panno per almeno un'ora, quindi si puòo' procedere a tirare le piade.
Naturalmente se la piada viene farcita con formaggio squaquarone e con le erbe oppure con wurstel e crauti la cosa cambia come dal giorno alla notte.

Indietro
Mercaffari
Condizioni d'uso del sito
Scrivimi