Home operagastro.
Esplora

Search - Busqueada - Rechercher - Suche:

| Condizioni generali per l'uso del sito | Statistiche by Google | Contatto | Links | Download |

207. petti di pollo alla scarlatta

Da un petto di cappone o di una grossa pollastra potrete cavare sei fette sottili, che in un pranzo basteranno per quattro o cinque persone. Cuocetele col burro e conditele con sale e pepe.
Fate una balsamella con: burro, grammi 20; farina, grammi 40; latte, decilitri 2.
Quando è cotta uniteci grammi 50 di lingua salata tritata fine con la lunetta e, diaccia che sia, spalmate con la medesima i petti di pollo da tutte le parti. Tuffateli poi nell'uovo frullato, un solo uovo sarà sufficiente, panateli e rosolateli nel burro o nel lardo alla sauté, e serviteli con spicchi di limone

Home
Back
Print
Send
Esplora
 
Esplora
Sito ottimizzato per Internet Explorer 7, risoluzione 1024* 768