Go to Home "operagastro". Esplora l'azienda.
Prodotti e Produttori
Farinata di ceci
...ingredienti:
500 grammi di farina di ceci, due litri d'acqua, due bicchieri d'olio extravergine d'oliva, tre cucchiaini di sale, pepe.
...procedimento:
mettete in una terrina capiente la farina di ceci con un litro e tre quarti d'acqua e una buona presa di sale. Mescolate col cucchiaio di legno fino a quando, sollevando l'impasto, non si vedranno più tracce di farina. Il composto deve essere perfettamente omogeneo. Fatelo riposare per più di un'ora, rimescolando due o tre volte. Cospargete bene con l'olio una teglia grande coi bordi alti almeno tre centimetri. Versatevi il composto dopo averlo privato della schiuma superficiale che si sarà formata, mescolando ancora. Aggiungete olio e continuate a mescolare. Facendo bene attenzione che il liquido sia uniformemente distribuito su tutta la teglia, mettete in forno preriscaldato e cuocete a 250 gradi per 10 minuti, finché non avrà un bel colore dorato. Servite immediatamente cospargendo di pepe macinato.

Una gustosa variante: la farinata di Oneglia
Preparazione: Preparate l'impasto della farinata. Versate un bicchiere d'olio nelle teglia e unite tre cipolline tagliate a rondelle sottilissime fino alla parte verde. Fate soffriggere leggermente, ritirate dal fuoco e lasciate raffreddare. Versate nella teglia l'impasto liquido pronto e mettete in forno preriscaldato a 250 gradi. Togliete quando la farinata è ben dorata e servitela caldissima.

...osservazioni:
Nata in tempi lontanissimi quando la farina di grano era un lusso per pochi, è presente in mille varianti in molte regioni italiane tra cui la Toscana e la Sicilia. Amatissima in Liguria, la fainà classica è a base di farina di ceci e olio extravergine d'oliva.
E' un piatto semplice la cui buona riuscita sta nei segreti della preparazione. È necessario usare appositi testi rotondi, molto grandi e bassi, in rame stagnato nei quali si versa la pastella che deve essere molto liquida e ben amalgamata. Importantissimo il momento in cui la si stende per infornarla: l'olio tende a salire in superficie ed è necessario continuare a mescolare. Ciò va fatto all'imbocco del forno in modo che subito il calore solidifichi l'emulsione. La versione originale ha bisogno del forno a legna.
Indietro
Mercaffari
Condizioni d'uso del sito
Scrivimi